Ferro Bisglicinato + Vitamina C

  • Mente
  • Difese immunitarie
  • Energia

5 Reviews

L'integrazione del Ferro è fondamentale dal momento che è coinvolto in molteplici processi necessari al mantenimento di un buono stato di salute.

Ferro Bisglicinato di Nutrimea, combinato con la Vitamina C, contribuisce:

  • alla sintesi dell’emoglobina e della mioglobina;
  • alla normale funzione cognitiva;
  • al potenziamento del sistema immunitario;
  • alla formazione di collagene per il funzionamento di vasi sanguigni, ossa, cartilagine, gengive, pelle e denti.
13,90 €
Quantità

!

Sconto di 10€ a partire
da 4 prodotti acquistati

Sconto di 15€ a partire
da 6 prodotti acquistati

Descrizione

Il ferro dev'essere necessariamente assunto con la dieta in qualità di nutriente di tipo minerale. Il ferro viene principalmente usato dall'organismo per la sintesi dell'emoglobina nei globuli rossi che trasportano ossigeno e della mioglobina che immagazzina ossigeno nelle cellule muscolari.

Inoltre, come fattore coenzimatico è coinvolto nella respirazione cellulare e nel metabolismo degli acidi nucleici (DNA e RNA)e costituisce parte integrante della struttura di unghie e capelli; è presente anche nei globuli bianchi.

Il ferro è necessario per la produzione di adenosina trifosfato (ATP), la fonte della nostra energia.

Il corpo umano ha gran cura del ferro, al punto da recuperarlo "da solo" e da adattarne l'assorbimento a seconda delle esigenze dell'organismo, incrementandolo o riducendolo drasticamente. La carenza di ferro determina comunemente: stanchezza, fiato "corto", sensazione di freddo e pallore, ma anche acufeni e mal di testa. Questi sintomi, costanti nel tempo, diventano un campanello d'allarme e ne impongono l'integrazione. Tra le cause di una carenza di ferro compaiono anche una dieta povera di proteine (principalmente animali) e ciclo mestruale.

Integrare il ferro contribuisce al corretto funzionamento delle difese immunitarie e ha proprietà antiossidanti. Il ferro è essenziale ma di difficile assorbimento. Infatti, solo il 5-10% del ferro fornito dal cibo è effettivamente assimilato dall'organismo. Per questo, sulla base degli studi scientifici, la nostra formula contiene la forma più digeribile: Bisglicinato.

Alcuni nutrienti favoriscono l'assorbimento del ferro e questo è il caso della vitamina C che aumenta fino a 7 volte la quantità di ferro assorbita dal corpo. Ecco perché Nutrimea ti offre una miscela ben bilanciata di ferro e vitamina C nel suo integratore alimentare.

100% naturale senza OGM

100% naturale senza OGM

Da agricoltura biologica

Da agricoltura biologica

Adatto a vegani e vegetariani

Adatto a vegani e vegetariani

Senza allergeni

Senza allergeni

Senza glutine & senza lattosio

Senza glutine & senza lattosio

Composizione

Ingredienti (1 capsula):

  • Estratto di bacca di acerola (Malpighia punicifolia) ricco di vitamina C (maltodestrina): 160 mg di cui 80 mg di vitamina C (100% dei VNR*);
  • Capsula di origine vegetale (idrossipropilmetilcellulosa);
  • Farina di riso;
  • Bisglicinato di ferro (74 g) di cui 14 mg di ferro (100% dei VNR*).

*VNR: Valori Nutrizionali di Riferimento 

Posologia

Assumere 1 capsula al giorno prima di addormentarsi, con un bicchiere d’acqua.

Eseguire un trattamento di 1-2 mesi, massimo.

Avvertenze

  • Assumere il Ferro nell'ambito di una dieta varia ed equilibrata.
  • Non assumere in associazione allo Zinco.
  • Non superare la dose giornaliera indicata.
  • Tenere lontano dalla portata dei bambini.
  • Le donne in gravidanza e che allattano dovrebbero chiedere consiglio al proprio ,edico prima di assumere qualsiasi integratore alimentare.
  • Conservare in un luogo fresco, asciutto e lontano dall'umidità.
  • L'integrazione di ferro dovrebbe essere decisa sotto la supervisione del medico.