Tartufi al cioccolato – con Olio Essenziale di Arancio Dolce Mearome

Stai cercando un’idea originale per finire il tuo pasto in famiglia o per migliorare la tua pausa caffè? Un bel regalo per un amico goloso? O sei semplicemente un fan del cioccolato? In ogni caso, questo articolo è per te!

La cosa buona degli oli essenziali è che si può dare una spinta anche alle ricette più tradizionali. Oggi ti proponiamo una ricetta, tartufi al cioccolato con olio essenziale di arancio dolce. (Ri)scopri i sapori di questa prelibatezza, con un tocco originale, fresco e piccante per risvegliare le tue papille gustative a fine pasto! Che ne pensi? INIZIAMO!

Ricetta tartufi di cioccolato e olio essenziale: ingredienti

Per fare i vostri tartufi all’arancia dolce, avrete bisogno di :

  • 250g di cioccolato – fondente, al latte o bianco a seconda dei vostri gusti, o anche un misto se ne avete voglia.
  • 100 g di burro.
  • 2 tuorli d’uovo.
  • 1 baccello di vaniglia.
  • 70g di zucchero a velo – si può usare lo zucchero di base per dare una consistenza più croccante.
  • 10 gocce di Olio essenziale di Arancio Dolce BIO firmato Mearome.
  • Cacao in polvere (circa 50g).

Come preparare i tartufi dolci all’arancia?

Sciogliere il cioccolato in una grande ciotola a bagnomaria. Una volta che è ben sciolto, aggiungere il burro alla ciotola e lasciarlo sciogliere, mescolando delicatamente.

In una grande ciotola, combinare lo zucchero, la vaniglia e i tuorli d’uovo. Frullare fino a quando la miscela non sbianca un po’.

Prendete la vostra grande ciotola contenente il burro fuso e il cioccolato e fuori dal bagno d’acqua, aggiungete le gocce di olio essenziale di arancio dolce.

Versare il composto nella grande ciotola con le uova e lo zucchero e mescolare delicatamente.

Raffreddare il composto per un’ora in frigorifero. Questo permetterà all’impasto di raffreddarsi e compattarsi un po’. Sarà poi più facile da lavorare per formare i vostri tartufi.

Una volta che il composto si è raffreddato, potete iniziare a modellare i vostri tartufi: con le dita o con un cucchiaio, fate come volete! Formate delle belle palline e rotolatele nella polvere di cacao.

Una volta che tutti i vostri tartufi sono formati, rimetteteli in frigorifero per un’ora buona per farli indurire e mantenerli intatti.

Poi godetevi i sapori freschi, piccanti e confortanti del cioccolato mescolato all’arancia!

Un piccolo tocco in più per i tuoi tartufi con gli oli essenziali

Se volete personalizzare ancora di più i vostri tartufi fatti in casa, non esitate! Puoi aggiungere noci schiacciate alla tua preparazione, frutta secca, una nocciola intera al centro, ecc. Lascia correre la tua immaginazione!

Potete anche variare i piaceri cambiando l’olio essenziale: la lavanda vera, per esempio, darà un bel tocco di originalità e di dolcezza ai vostri tartufi.

Anche la menta piperita può essere usata per un effetto molto fresco! Per questo, 5 gocce dovrebbero essere sufficienti: questo olio essenziale è molto profumato, non c’è bisogno di esagerare.

Infine, lascia parlare i tuoi desideri e condividi con noi i tuoi risultati!

Notez cet post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *