Scopri 6 ricette per prodotti naturali fatti in casa

Negli ultimi anni, c’è stata una crescente consapevolezza delle abitudini dei consumatori. In effetti, stiamo tutti cercando di ridurre i nostri rifiuti di plastica, ecco perché dovremmo rimpiazzare questi prodotti con i prodotti naturali. Una grande parte di questi rifiuti proviene dalle nostre abitudini domestiche. Alcuni di noi stanno cercando di essere più attenti ai prodotti che usiamo per pulire la casa, sia per la nostra salute e quella dei nostri cari che per l’ambiente. Passare a prodotti fatti in casa e rispettosi dell’ambiente è quindi molto importante.

I prodotti commerciali per la pulizia e la manutenzione possono contenere prodotti pericolosi per la nostra salute e dovrebbero essere evitati quotidianamente. Inoltre, questi prodotti nocivi non sono necessariamente più efficaci di prodotti che si possono facilmente fare in casa usando ricette semplici ed efficaci e prodotti biodegradabili! Inoltre, risparmierete denaro perché i prodotti naturali venduti nei negozi sono generalmente molto più costosi.

I prodotti commerciali sono pericolosi per la nostra salute e per il pianeta

Prodotti per lavare i piatti

Che si tratti del detersivo per i piatti o del prodotto che metti nella tua lavastoviglie, tutti contengono prodotti pericolosi per la nostra salute.

Infatti, la maggior parte di questi detergenti sono dannosi per la nostra pelle, e possono causare gli stessi effetti dei piatti, cioè screpolature, allergie e secchezza della pelle.

I detergenti per lavastoviglie contengono grandi quantità di fosfati che sono estremamente irritanti per la pelle e le mucose. Solo poche gocce possono causare gravi ustioni.

Pulitori di finestre

I detergenti per finestre sono tra i prodotti domestici più usati, eppure quasi tutti contengono ammoniaca. L’ammoniaca contenuta in questi prodotti è destinata a far brillare le finestre dopo la pulizia.

Tuttavia, è una molecola molto dannosa per le vie respiratorie perché è molto irritante. L’ammoniaca è anche un inquinante per il suolo e le acque sotterranee. È meglio evitare di usare prodotti che lo contengono.

Detergenti multiuso

Questi detergenti sono estremamente pratici perché possono essere utilizzati dal pavimento al soffitto in quasi tutte le stanze della vostra casa!

Ma questi prodotti commerciali non sono senza rischi: contengono molti detergenti, acidi e profumi per uccidere i batteri e lasciare la casa profumata. Le bruciature e le irritazioni causate da questi prodotti possono essere pericolose e gravi per la vostra salute.

Gli ingredienti essenziali per fare i tuoi prodotti naturali per la pulizia della casa

Acido citrico

Ampiamente usato in vari compiti di pulizia, l’acido citrico è un potente agente anticalcare. Vi permetterà di dare lucentezza a tutte le superfici che lavate con l’acqua, che è spesso ricca di calcare. È anche un ottimo fungicida e un potente battericida contro la ruggine.

Bicarbonato di soda

Deodorante efficace e naturale, il bicarbonato è già noto per neutralizzare i cattivi odori. È un grande alleato per pulire la casa da cima a fondo grazie alle sue proprietà antiacide, abrasive-morbide ed effervescenti. Il bicarbonato di sodio è biodegradabile, non infiammabile e non tossico, un prodotto 100% ecologico che non è dannoso per la tua salute!

Ci sono attualmente 3 forme di bicarbonato di sodio disponibili sul mercato. Per la vostra pulizia, preferite un bicarbonato alimentare (venduto nei supermercati), o un bicarbonato tecnico (venduto nei negozi di bricolage), che vi costerà molto meno di un bicarbonato venduto in farmacia (bicarbonato farmaceutico).

Cristalli di soda

I cristalli di soda sono un must per la pulizia naturale della casa. Sono eccellenti detergenti e sgrassatori multiuso. Essendo più corrosivi, i cristalli di soda sgrassano, puliscono e disinfettano più efficacemente del bicarbonato di sodio. Questo può essere utile per le superfici difficili da pulire.

Anche se i loro nomi sono simili, fate attenzione a non confondere il bicarbonato di sodio con i cristalli di soda! Hanno livelli di pH molto diversi, il che conferisce a ciascuno le proprie proprietà.

Aceto bianco

Si può pulire quasi tutto in casa con l’aceto bianco. È estremamente efficace. Disinfetta, deodora, sgrassa, previene e tratta le macchie minerali (calcare, tartaro…). Tutto questo in modo ecologico e rispettoso della salute.

Acqua

Nelle nostre ricette seguenti, l’acqua è sempre usata come diluente.

Sapone ecologico

Il sapone naturale (sapone nero o di Marsiglia) è un ottimo sgrassatore e smacchiatore.

Il sapone di Marsiglia non è solo economico, ma anche ecologico. Contiene solo oli vegetali (principalmente olio d’oliva) e nessun profumo, conservante o colorante sintetico.

Il sapone nero è anche naturale al 100% e ha proprietà pulenti, sgrassanti e smacchianti che possono essere utilizzate su tutte le superfici. È efficace quanto il sapone di Marsiglia.

Altri prodotti naturali ecologici

Acqua demineralizzata

Come l’acqua, l’acqua demineralizzata serve principalmente come diluente. Tuttavia, non lascia tracce di calcare, il che può essere utile quando si lavano i bicchieri, per esempio, per evitare di lasciare antiestetici segni bianchi.

Sale grosso

Il sale grosso si trova esclusivamente nelle nostre ricette di prodotti naturali per lavare i piatti. È usato come agente antibatterico e anticalcare. La sua natura abrasiva ci permette di rimuovere le tracce ostinate (per esempio di tè o caffè) dai nostri piatti.

Oli essenziali

Nei prodotti naturali di pulizia, gli oli essenziali hanno principalmente un ruolo di profumazione per le ricette di pulizia. Tuttavia, come probabilmente sapete, alcuni oli essenziali sono anche ottimi agenti antibatterici, come la lavanda, il limone, l’eucalipto, il tea tree, la ravintsara o l’arancio dolce.

Percarbonato di sodio

Il percarbonato di sodio ha proprietà sgrassanti, sbiancanti e purificanti. Può essere usato per pulire piatti e pentole, rimuovere macchie e lucentezza, e pulire le fughe delle piastrelle in cucina, in bagno e sulle terrazze.

Le nostre ricette facili per prodotti naturali di pulizia fatti in casa

1 cucchiaio = 1 cucchiaio = 15 g = 15 ml

1 cucchiaino = 1 tsp = 5 g = 5 ml

Liquido per lavastoviglie

Un’altra ricetta ultra semplice che si può fare in meno di 5 minuti e che sicuramente vi porterà ad adottarla in modo permanente!

  • 60 cl di sapone di Marsiglia liquido.

Mettere tutti gli ingredienti in una bottiglia e mescolare bene. Quando il bicarbonato è sciolto, il detersivo è pronto all’uso!

Polvere per lavare i piatti

Un’altra ricetta estremamente semplice ed ecologica che vi farà risparmiare: meno di 3 euro per 20 lavaggi! Per questa ricetta hai bisogno di

  • 800 g di cristalli di soda (polvere).
  • 150 g di percarbonato di sodio.
  • 200 g di acido citrico.
  • 300 g di sale grosso.

Mescolare tutti gli ingredienti in una ciotola e trasferire il composto in un barattolo ben sigillato. Riempi il serbatoio della tua lavastoviglie prima di ogni lavaggio come al solito e il gioco è fatto!

Compresse per lavastoviglie 

Come per la polvere, questa ricetta è estremamente semplice e veloce da fare.

Gli ingredienti necessari (per circa 15 compresse):

  • 100 g di bicarbonato di sodio.
  • 100 g di cristalli di soda (polvere).
  • un po’ d’acqua in una bottiglia spray.
  • 100 g di sale grosso.
  • 100 g di acido citrico.

La ricetta è anche molto semplice. Basta mescolare le polveri in una ciotola e poi spruzzare un po’ d’acqua sulla miscela (attenzione a non metterne troppa in una volta sola per non farla schiumare tutta). Mescolare per ottenere una polvere grumosa che si lega facilmente.

Formare dei cubetti piccoli e compatti e conservarli in un barattolo ermetico per evitare che si bagnino troppo.

Consiglio: versa un po’ di aceto bianco e sale nel serbatoio di risciacquo della tua lavastoviglie per ottenere piatti brillanti dalla macchina. L’aceto non lascerà alcun segno (soprattutto sui vetri).

Lavavetri

Niente di più facile che fare un detergente per vetri fatto in casa. Avrete bisogno di:

  • 15 cl di aceto bianco.
  • 25 cl di acqua demineralizzata.

Mescolare tutti gli ingredienti e versarli in un flacone spray.

L’aceto bianco farà brillare le vostre finestre e l’uso di acqua demineralizzata eviterà di lasciare tracce. Questa ricetta permette di fare un detergente per finestre molto efficace ed economico.

Il detergente multiuso

Si può fare un detergente ecologico con solo 3 ingredienti! Una ricetta semplice, efficace ed economica!

Avrete bisogno di:

  • 1 cucchiaio di bicarbonato di sodio.
  • 2 cucchiai di sapone ecologico (come il sapone di Marsiglia o il sapone nero), liquido o in scaglie.
  • 1 L di acqua.

La ricetta è estremamente semplice: basta mescolare tutti gli ingredienti in un contenitore (il modo più semplice è prendere una bottiglia di plastica e versare il tutto con un imbuto) e mescolare bene per ottenere un composto omogeneo. Tutti gli ingredienti devono essere ben diluiti prima dell’uso.

Potete anche aggiungere alcune gocce di oli essenziali al vostro detergente per dargli il profumo che preferite.

In meno di 5 minuti hai fatto un detergente multiuso fatto in casa al costo di meno di 1 euro al litro! 

Questo detergente può essere usato su piani di lavoro, tavoli, lavandini, vasche da bagno, frigoriferi e tutti i pavimenti, diluendolo in un secchio d’acqua. Tuttavia, evitate di usare questo detergente sulle superfici di alluminio e sui pavimenti incerati.

Si può anche fare un detergente multiuso che farà brillare qualsiasi superficie dopo la pulizia e può essere usato su superfici di alluminio e pavimenti cerati. Avrete bisogno di:

  • 1 cucchiaio di aceto bianco.
  • 1 cucchiaio di bicarbonato di sodio.
  • 1 L di acqua.

Scaldare l’acqua e poi aggiungere tutti gli ingredienti in una bottiglia e mescolare fino a quando tutto è dissolto.

Detergente liquido

La ricetta del detersivo fatto in casa è anche molto semplice da fare. Avrete bisogno di:

  • 1 buona manciata di sapone ecologico (come il sapone di Marsiglia o il sapone nero), liquido o in scaglie
  • 1 cucchiaio di cristalli di soda (o bicarbonato di soda se la vostra acqua non è molto dura e i vostri vestiti non sono molto sporchi)
  • 2 litri di acqua.

Per fare il tuo detersivo fatto in casa, fai bollire 1 L d’acqua, poi aggiungi il sapone e il bicarbonato, agita bene in modo che tutti gli ingredienti siano ben sciolti e aggiungi 1 L d’acqua fredda. Aggiungete oli essenziali per profumare il vostro detersivo, se volete. Trasferire la miscela in una grande bottiglia usando un imbuto. Ed ecco un detersivo ecologico fatto in casa per meno di 1 euro al litro e fatto in soli 10 minuti!

Come avete visto, le ricette dei prodotti per la casa sono estremamente semplici e spesso costano molto meno dei prodotti che si possono trovare nei negozi, pur essendo altrettanto efficaci. Non esitare, adotta subito prodotti per la casa fatti in casa!

Ora ne sapete di più sui prodotti naturali!

5/5 - (1 vote)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *