Prepara il tuo detersivo ecologico fatto in casa

Quando si vuole passare al tutto naturale, c’è spesso una tappa che si trascura, per mancanza di tempo, di motivazione o di fiducia: il bucato ecologico fatto in casa. Ma a differenza di quello che avete letto o sentito, fare il bucato a casa non è così complicato o troppo lungo, e soprattutto altrettanto efficace come un detersivo convenzionale, o più!

Scopri con noi perché, e come fare il tuo bucato a casa con oli essenziali e prodotti naturali.

Perché preparare il proprio detersivo naturale a casa?

Diverse ragioni possono spingerci a passare alla versione ecologica e casalinga del detersivo.

Il primo è il prezzo. In effetti, i detersivi che si trovano nei supermercati possono diventare rapidamente costosi: circa 6€ al litro per le marche convenzionali, e fino a 8€ al litro per i prodotti biologici… Se vi dicessimo che preparare il proprio detersivo naturale a casa può costare 1 o 2€ al litro, è abbastanza per farvi riflettere!

La composizione dei detersivi può anche essere un problema, soprattutto per le persone con pelle sensibile o persone fragili (bambini, anziani, persone con scarsa salute). I detersivi liquidi sono generalmente pieni di tensioattivi, fosfati, irritanti e profumi e coloranti sintetici. Quindi, anche se non usiamo quotidianamente il detersivo per il bucato, resta il fatto che i vestiti che indossiamo possono impregnarsi di certi allergeni e causare reazioni cutanee e allergiche! preparando il proprio detergente, almeno si può essere sicuri di mettere solo l’essenziale nella macchina, per limitare il rischio di reazioni.

L’ultimo punto importante che può influenzare la vostra scelta di iniziare a preparare il detersivo naturale a casa: l’ambiente. È facile dimenticarlo, ma i prodotti che metti nella tua lavatrice finiscono nell’acqua di scarico. E il problema è che il detersivo per il bucato è composto da ingredienti che possono essere dannosi per l’ambiente in grandi dosi (sì, guardate sul retro della vostra lattina di detersivo…). Allora mi direte: un detersivo ogni tanto, non ucciderà il pianeta! Siamo d’accordo, ma moltiplica il numero di detersivi che usi per il numero di famiglie nel mondo che usano gli stessi prodotti, a volte più volte alla settimana, e avrai un’idea dell’impatto ambientale di tale prodotto… E questo senza contare la plastica che buttiamo via ogni volta che finiamo un barattolo di detersivo!

Ora che sai perché dovresti fare il bucato da solo, scopri come!

Ricetta per il tuo bucato fatto in casa a zero rifiuti con oli essenziali

Per preparare il tuo detersivo con oli essenziali, puoi usare questa ricetta per 3L di detersivo:

  • 3 L di acqua (acqua di rubinetto o acqua demineralizzata)
  • 150 g di scaglie di sapone di Marsiglia
  • 4 cucchiai di bicarbonato di sodio
  • 20 gocce di oli essenziali (opzionale)

In una bacinella, scaldare l’acqua per sciogliere il sapone di Marsiglia (fino a 80°C è sufficiente). Una volta che il sapone è sciolto, lasciarlo raffreddare a 35-40°C. Poi aggiungere il bicarbonato di sodio e gli oli essenziali. Lasciate raffreddare di nuovo, mescolando regolarmente.

Prima di usare il detersivo che hai preparato, ricordati di agitarlo bene per omogeneizzarlo!

Quale olio essenziale mettere nel bucato di casa?

La scelta degli oli essenziali dipenderà dal vostro gusto per i profumi e dalla vostra sensibilità.

Se avete nostalgia dell’odore del bucato delle vostre nonne, o se vi piacciono gli odori morbidi e caldi, l‘olio essenziale di Lavanda Vera delizierà i vostri sensi. È spesso il più usato nelle ricette del bucato.

Per coloro che preferiscono profumi leggeri e freschi, lasciatevi tentare dagli oli essenziali di agrumi come l’arancio dolce o il limone! Una brezza di freschezza e acidità soffierà sui vostri vestiti…

Infine, se siete più sulla squadra della “freschezza della menta“, aggiungete qualche goccia di olio essenziale di menta piperita alla vostra ricetta! Una piccola precauzione, però: dividete per 2 la quantità di olio essenziale da aggiungere alla ricetta, perché il profumo è molto forte… Ma ti sveglierai come si deve quando salterai nei tuoi vestiti.

Per i più fragili, è possibile ridurre la quantità di oli essenziali per godere di profumi molto più morbidi e leggeri.

Il bucato con gli oli essenziali: a voi la scelta!

Ti abbiamo dato tutti i consigli di cui hai bisogno per preparare il tuo detersivo per il bucato in base alle tue esigenze e gusti. Ora tocca a te!

Condividete con noi i vostri consigli, fallimenti e miglioramenti: impariamo meglio tutti insieme.

5/5 - (20 votes)

Valentine

Provenendo da una formazione scientifica, le mie esperienze in naturopatia e aromaterapia mi hanno permesso di trasformare la mia passione nel mio lavoro: offrire consigli e soluzioni per vivere meglio, naturalmente e consumando in modo responsabile!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *